Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Video: quanto sono efficaci per la tua strategia di Marketing?

Grazie all’immensa popolarità di social media come Tik Tok e YouTube, il consumo di video online ha subito una forte crescita negli ultimi anni, accelerata ancora di più dall’avvento della pandemia. Questo fenomeno ha spinto moltissime aziende ad includere nelle loro strategie di web marketing contenuti audiovisivi, adattandosi a questo trend in continua crescita. Al giorno d’oggi infatti, per mantenere un linguaggio all’avanguardia e in grado di attirare l’attenzione di un pubblico giovane e digitalizzato, è fondamentale l’utilizzo non solo di contenuti scritti, ma anche video e immagini.

Per prima cosa, caratteristiche come l’immediatezza del format, l’impatto emotivo in grado di avere sul pubblico target e la capacità di intrattenimento nettamente superiore a quella dei contenuti scritti, rendono i video strumenti perfetti per una campagna di marketing coinvolgente e performante, in grado di portare a casa risultati concreti.

Si parla infatti di vere e proprie strategie di video marketing online, che si basano sulla creazione di video e sulla diffusione di essi attraverso i canali comunicativi di un’impresa, portando a casa diversi benefici. Prima di tutto, un piano di marketing con video e contenuti ottimizzati, può aiutare a generare traffico sul sito web, ma anche aumentare l’awareness e l’engagement nei confronti del brand e raggiungere nuovi utenti qualificati.

Se dunque è ormai chiaro che nel 2022 una strategia comunicativa vincente deve dare spazio anche a questo nuovo format, rimane solo da chiedersi:

Come creare una campagna di video-marketing efficace?

Il primo passo è sicuramente affidarsi a professionisti in grado di dare vita alle tue idee in maniera efficace e ottimizzata. Questo è esattamente ciò che proponiamo noi di Connection H2H. Seguendo questi 5 Steps  potrai realizzare una campagna di video-marketing fatta su misura per le tue esigenze.

1. Pensa ad un’idea vincente

Per prima cosa è fondamentale partire da un’idea vincente, su cui potremo basare l’intero piano per la creazione del video. In questa fase ascolteremo le tue idee, consigliandoti e sviluppando insieme una prima bozza dello storytelling.

2. Obiettivo chiaro e raggiungibile

Il secondo step consiste nel definire l’obiettivo che si vuole raggiungere. Che si tratti di portare traffico al sito web, di aumentare l’engagement nei confronti del brand o di trasformare potenziali lead in clienti, è necessario adattare il messaggio e il formato del video in base ai risultati che si vogliono ottenere. In questo caso, anche la scelta dei canali di diffusione è direttamente collegata all’obiettivo posto. Nonostante YouTube sia tuttora la piattaforma numero uno per la condivisione di video, anche l’uso di altri social network come TikTok, Facebook e Instagram può risultare vincente. Per questo motivo dovremo adattare il tuo contenuto anche in base alle piattaforme scelte.

3. Storyboard

Finalmente le idee ed i concetti iniziano a prendere vita, la creatività è messa al primo posto e si inizia la fase di creazione del storyboard template. In particolare, per quanto riguarda YouTube, è fondamentale tenere a mente l’ABCD del bravo creativo, alcune regole da seguire per massimizzare l’impatto di un video sulla piattaforma. Queste consistono in:

Attract = Attira il tuo pubblico target già dai primi secondi di video.

Brand= Metti il tuo brand al centro, integrandolo in maniera naturale ma efficace e coerente con lo stile del video e della marca stessa.

Connect= Crea un video in grado di far entrare lo spettatore in connessione con ciò che sta vedendo. Utilizza contenuti emotivi e storytelling per aiutarti. 

Direct= Per ottenere i risultati prefissati, inserisci un invito all’azione chiaro e diretto.
Secondo Google, tenendo a mente questi 4 consigli, avrai un 30%  in più di possibilità di generare vendite a breve termine grazie ai tuoi video.

4. Video Editing

Qui inizia la parte vera e propria di montaggio, dove grazie a effetti speciali, colori, transizioni e musica, il team di H2H trasformerà lo storyboard approvato in precedenza nel video stesso.  Avremo la possibilitá di mettere un tocco di magia e dare vita alle tue idee in maniera creativa ed originale, ma sempre in linea con l’obiettivo posto.

5. Delivery

Il nostro team H2H ti consegnerà il video terminato e pronto per essere pubblicato sulle piattaforme e i canali scelti.

Conclusioni

Negli ultimi anni il  video marketing  ha consolidato la sua importanza come uno deggli asset principali per una strategia comunicativa di successo, che lascia spazio ad una comunicazione diretta ed efficace, in grado di coinvolgere il pubblico target. 

Se hai trovato interessante il nostro articolo e vuoi approfondire l’argomento non esitare a parlare con il Team H2H, saremo felici di guidarti verso la strategia più in linea con le tue necessità.

Filomena Santoro – Co founder & Marketing Director @ConnectionH2H

Leave a comment